La politica italiana risponde più ai grandi interessi privati che agli elettori

Un aspetto che mi preoccupa molto dell'evoluzione del nostro sistema politico nell'ultimo ventennio, è la permeabilità del nostro sistema istituzionale alle pressioni esterne che sono in grado di fare e disfare maggioranze, di favorire l'ascesa di Presidenti del Consiglio, e ministri, che mai si sono sottoposti al giudizio degli elettori, il tutto nella più totale … Continua a leggere La politica italiana risponde più ai grandi interessi privati che agli elettori

Pubblicità

La Grecia al voto disillusa e rassegnata

Ormai ci siamo, mancano poche ore al voto per le elezioni europee e per il rinnovo delle amministrazioni locali in Grecia. Passeggiando per Salonicco, si attraversa piazza Aristotele costellata di banchetti elettorali, con i volontari a presidiarli stancamente, quasi con la consapevolezza che ormai i giochi siano fatti. Un test importante per governo e opposizioni, … Continua a leggere La Grecia al voto disillusa e rassegnata

Votare alle europee? E’ (quasi) inutile

Siamo ormai in piena campagna elettorale per le europee. Tutte le liste, diciotto, sono in campo e hanno presentato i propri simboli e candidati. Sui social e sui media è frequente incappare in pubblicità che invitano i cittadini al voto perché "è importante far sentire la propria voce" e quasi tutti i partiti chiedono il … Continua a leggere Votare alle europee? E’ (quasi) inutile

L’eclissi del ministro Savona e l’illusione del cambiamento alle elezioni europee

A seguito del risultato elettorale del 4 marzo scorso, nella maggioranza degli elettori si era creata, e tutt'ora persiste in buona parte di essi, un'aspettativa di cambiamento. Abbiamo già analizzato nei post precedenti come quest'aspettativa non possa essere soddisfatta all'interno del quadro dell'eurozona e dei trattati dell'Unione Europea. Pertanto, poiché sia il M5S che la … Continua a leggere L’eclissi del ministro Savona e l’illusione del cambiamento alle elezioni europee